Come scegliere i Gratta e Vinci vincenti: ecco cosa guardare in ogni biglietto

Esistono alcuni metodi per individuare i Gratta e Vinci che potrebbero essere proprio quelli vincenti: scopriamo insieme a quali caratteristiche di ogni biglietto bisogna fare attenzione.

L’individuazione di un Gratta e Vinci fortunato parte dalla fase dell’acquisto. Esistono diverse tipologie di Gratta e Vinci e, di conseguenza, diverse statistiche sulla probabilità di vincita. Quali sono i biglietti con la maggiore probabilità di vincita? Ecco i dati divisi per ogni tipo di biglietto che è possibile grattare:

  • 10X: 1 su 2,88
    Maxi Miliardario: 1 su 3,10
    Battaglia Navale: 1 su 3,23
    Soldi Cash 500: 1 su 3,68
    Miliardario: 1 su 4

Naturalmente non basta conoscere il numero di pezzi da acquistare, ma è necessario anche controllare bene i numeri di serie. In ogni pacchetto di biglietti Gratta e Vinci ci sono 60 biglietti con numero di serie che va da 000 a 059. Secondo i dati raccolti, pare che i biglietti vincenti siano quelli numerati dallo 001 allo 031.

Gratta e Vinci: come riconoscere i biglietti vincenti di Miliardario e Maxi Miliardario

Tra i diversi tipi di biglietto spiccano, per probabilità di vincita, Miliardario e Maxi Miliardario, che sono anche i Gratta e Vinci con premi più alti. Accanto agli importi vincenti è possibile notare un codice di 3 lettere che identifica la vincita e che cambia a seconda dell’importo.

  • CNQ: 5 euro
  • DCC: 10 euro
  • QNN: 15 euro
  • VNT: 20 euro
  • VNC: 25 euro
  • QQC: 50 euro
  • CNT: 100 euro
  • QQN: 500 euro
  • Lingotto: tutte le vincite presenti
  • altri codici: nessuna vincita

gratta e vinci

Ognuno di questi codici fa parte di una serie di 10 biglietti a premio progressivo: nel punto in cui si gratta la prima lettera che compare in basso a sinistra indica che nei biglietti a seguire ci sarà una vincita uguale o superiore. Il numero vicino alla lettera indica invece il numero di biglietti vincenti successivi. Attenzione al Lingotto: le serie successive saranno perdenti o presenteranno vincite irrisorie.

Sapevi che a volte le imperfezioni identificano i numeri vincenti? Fai bene attenzione ai seguenti dettagli:

  • nel Gratta e Vinci del Miliardario le monete che spiccano sotto il nome possono presentare dei piccolissimi puntini neri;
  • in basso a destra, vicino ai numeri di serie, ci possono essere simboli che somigliano a delle crocette;

Non dimentichiamo che i tabaccai non sanno quali siano i biglietti vincenti, possono solo ipotizzare quando arrivi la vincita dopo una serie di biglietti perdenti. In sintesi possiamo concludere dicendo che non esiste una formula precisa per vincere al Gratta e Vinci, ma bisogna combinare elementi di statistica ad una buona capacità di attenzione visiva e numerica.