Vendono case fighissime a 14 mila euro, è possibile averne una ~ ecco come

Mollare tutto e andare a vivere in un altro Paese? Nessun problema per i costi delle abitazioni, almeno in Bulgaria.

Tutti almeno una volta nella nostra vita abbiamo sognato di andare a vivere lontano da casa, magari per cercare fortuna altrove. Quando si decide di abbandonare il proprio paese, i fattori da tenere in considerazione sono tanti. Lo stile di vita, i costi del paese, la lontananza da casa, le opportunità lavorative. Forse abbiamo dimenticato qualcosa che non possiamo non considerate: il costo delle abitazioni. Comprare una casa all’estero non sempre è semplice, spesso i costi sono superiori al nostro budget di partenza. Eppure c’è un posto nel mondo dove dimore da sogno costano poco più di 14.000 euro.

Case low cost e dove trovarle

Sono diversi i posti dove è possibile acquistare delle case a prezzi davvero stracciati. Turchia, Serbia, Polonia, Albania, sono tutti luoghi dove le abitazioni possono costare anche meno di 20.000 euro. Ad aggiudicarsi il record, questa volta, è la Bulgaria. In questi giorni il web è letteralmente in visibilio a causa di una notizia giunta da un’annuncio di vendita sul sito dell’agenzia immobiliare dal nome “Bulgarian house”.

Le foto dell’annuncio mostrano una dimora idilliaca con verande spaziose, immersa nel verde e dalla piantagione perfettamente curata con circa 1200 metri di giardino. La casa in questione si trova in una cittadina in Bulgaria, dal nome Dobrich. Dalle foto la casa risulta super spaziosa, con tetto spiovente, insomma la perfetta casetta delle favole. Ad essere “da favola” non è solo l’abitazione ma anche l’invitante prezzo. La proposta è più che allettante soprattutto in questo momento dove il mercato delle case sta toccando cifre esorbitanti. Che sia la casa principale o la casa delle vacanze, questa, di sicuro è un’offerta da non lasciarsi scappare.

Perché comprare una casa a poco prezzo

I vantaggi possono essere tanti ma molto dipende dalle esigenze dell’acquirente. Comprare una casa a poco prezzo può essere vantaggioso, in primis perché la nostra tasca di sicuro ringrazierà. Ma bisogna riflettere bene sull’acquisto e, soprattutto, valutare le condizioni della casa dal vivo per evitare problematiche future.

Spesso saremo portati a pensare che una casa poco costosa abbia bisogno di una grande manodopera al suo interno oppure che sia poco costosa a causa del luogo dove è situata. Di sicuro ci saranno pro e contro da valutare preferibilmente con la presenza e l’aiuto di un consulente immobiliare.