Sai qual è l’auto più costosa al mondo? Fantascienza: ecco il bolide da oltre 100 milioni di euro!

Un nuovo record è stato stabilito per un’automobile venduta all’asta: ecco la macchina che è risultata la più costosa al mondo e per quale cifra è stata comprata!

La notizia arriva dalla Germania e riguarda un’asta che si è tenuta durante un evento privato: nell’occasione una rarissima automobile è stata venduta per una cifra a dir poco pazzesca, cifra che le è valsa l’appellativo di auto più costosa al mondo. Stiamo parlando di un’esclusiva Mercedes 300 SLR Uhlenhaut Coupé, battuta all’asta per 135 milioni di euro.

In questo modo e grazie a questi numeri la Silver Arrow, nome con cui è stata soprannominata l’automobile, avrebbe di fatto superato la Ferrari 250 GTO nella classifica delle auto più costose o comunque di quelle più pagate nell’ambito di un’asta specializzata. Dal canto suo la celebre casa automobilistica tedesca ha preferito non rilasciare nessun tipo di comunicazione ufficiale in merito alla notizia di una vendita record di uno dei suoi rarissimi modelli.

La Mercedes batte la Ferrari: il record della Rossa polverizzato all’asta

Questa vettura è così rara perché in tutto il mondo ne esistono solo due esemplari, disegnati da Rudolf Unlenhaut, creativo del gruppo Daimler-Benz negli anni 50. L’automobile di cui tanto si parla è stata venduta nei pressi di Stoccarda, a qualche chilometro di distanza dal Museo di Mercedes. Ad aver diffuso i dettagli che riguardano la vendita dell’automobile è Hagerty: si afferma anche che il numero di telaio della vettura venduta è già stato diffuso, identificando in modo univoco l’esemplare.

mercedes-benz-300-slr-uhlenhaut-coupe

Il record stabilito dalla Mercedes si differenzia da quello della Ferrari 250 GTO: quest’ultima era stata acquistata il 25 agosto del 2018 nell’ambito di un’asta pubblica e non erano state considerate le trattative private. In quell’occasione era stata la casa d’aste RM Sotheby’s a curare la vendita dell’automobile.

L’asta si era tenuta a Monterey, California ed era stata raggiunta una cifra ragguardevole, 48,4 milioni di dollari equivalenti a circa 41 milioni di euro. Il valore era stato giustificato dalla storia del marchio, garanzia di successo, e dall’unicità del modello, identificato come rarità, anzi come pezzo unico, dal numero di telaio 3413 GT.

Dei 36 modelli prodotti, quello battuto all’asta, è stato identificato come l’unico esistente, nonché una delle sette automobili che sono state realizzare dall’atelier Scaglietti. Si attendono conferme per stabilire se effettivamente la Mercedes battuta all’asta abbia superato la Ferrari o se non si tratti di una notizia gonfiata ad arte per creare scompiglio nel mondo degli appassionati di auto di lusso.