Le più belle isole da visitare in estate, acqua cristallina e location da sogno: un sogno quasi gratis

Acque paradisiache e spiagge al pari delle Maldive. Dove siamo? In Grecia. Ecco le mete più ambite dell’estate 2022.

Chiamata anche “terra degli Dei”, la Grecia resta una delle mete più ambite dai giovani e anche gli adulti per le vacanze estive. Culla della cultura, ricca di storia e di racconti. Resti archeologici, acropoli, teatri e capolavori artistici fanno da sfondo ad una tradizione millenaria. La Grecia non è solo storia e tradizione, è anche relax e divertimento.

Ogni anno è una delle mete che registra grandi numeri di turisti che arrivano da ogni parte del mondo. Quest’anno, forse, c’è qualche motivo in più per visitare l’isola. La Fondazione per l’educazione Ambientale, ogni anno assegna la bandiera blu a dei luoghi balneari che abbiano delle caratteristiche in particolare. Acque cristalline, spiagge incontaminate, sono alcune delle peculiarità maggiormente ricercate.

Grecia al top per la qualità delle sue acque

Al secondo posto al mondo per numero di bandiere blu assegnate, dopo la Spagna, ritroviamo proprio la terra ellenica. A conquistare il podio per il numero di riconoscimenti totali è la prefettura di Halkidiki con 96 bandiere, seguita da Attica, Creta e Rodi. La Grecia possiede il 14% delle coste premiate. Alcune tra queste spiagge sono maggiormente conosciute, altre meno e per questo molto più tranquille.

Ma quali sono le condizioni che consentono ad una località balneare di ricevere la bandiera blu? Innanzitutto, condizione necessaria è che la qualità dell’acqua risulti “Eccellente”, al di sotto di questa valutazione, il premio non risulterà valido. Il premio ha la durata di un anno ed è di fondamentale importanza per chi lo riceve perché è come se fosse un sigillo di garanzia che, sicuramente, attrarrà molti clienti da ogni parte del mondo. Altri criteri imprescindibili sono: pulizia, organizzazione, informazione, sicurezza dei bagnanti, tutela della ricchezza naturale della costa e consapevolezza ambientale. Insomma, le considerazioni da fare per ricevere il premio non sono poche.

Le mete più ambite della Grecia

Le isole, soprattutto questa estate, sono le mete più gettonate. Cicladi, le Ionie e il Dodecanneso stanno ottenendo un ottimo riscontro. Come già detto la Grecia è conosciuta per essere una meta “dai mille risvolti”. Puoi ricercare il luogo più tranquillo, per vacanze all’insegna del relax, oppure ricercare posti dove è festa tutto il giorno. Tra le spiagge più belle sicuramente riconosceremo Ikaria. Una meta poco turistica, raggiungibile attraverso un sentiero abbastanza difficoltoso.

Sabbia fine e bianca fanno da sfondo ad una spiaggia lunghissima, perfetta per le passeggiate romantiche in riva al mare. Tra i lidi premiati c’è anche Ladiko, una baia ben attrezzata e accogliente dove rilassarsi e immergersi nelle acque limpide. Kastraki Beach a Naxos, un paradiso poco affollato e vivibile. Se ancora siete indecisi circa la meta per l’estate 2022, la Grecia è sicuramente da tenere in considerazione.